Buona la prima per l’Accademia della Ginnastica San Marino

SAN MARINO. Parte col piede giusto la stagione agonistica 2018 per l’Accademia della Ginnnastica San Marino, protagonista nel week end a Rimini e Cesena. In particolare si registra la medaglia d’oro conquistata da Reed Elliott Bell.

[c.s.] Quello appena trascorso è stato un week-end impegnativo per gli atleti e le atlete dell’Accademia della Ginnastica San Marino.
I primi a scendere in campo gara a Rimini sono stati i ragazzi, che sabato 21 gennaio 2018 hanno affrontano le gare SILVER LA ed LB GAM. Ottimo esordio in LA per Reed Elliott Bell che conquista la medaglia d’oro in classifica generale, buona anche la prova per Valentino D’Angeli e Sascha Bologna, entrambi alla loro prima esperienza agonistica: per loro rispettivamente un 8° e 10° posto in classifica generale e per Valentino un primo posto al minitrampolino e un terzo posto a parallele, mentre Sascha conquista la seconda posizione al minitrampolino. Nel pomeriggio Giacomo D’Angeli, Davide Terenzi e Michele Mariani hanno affrontato la gara di categoria LB che ha visto competere oltre 50 partecipanti nelle diverse fasce di età; Michele si piazza al 6° posto, Giacomo al 10° posto e Davide al 19° posto in classifica generale.

Domenica 22 gennaio 2018, a Cesena, la squadra femminile allieve composta da Linda Castellani, Veronica Gaspari, Chiara Marziali e Ilaria Pelliccioni, ha affrontato la prima prova del Campionato di Serie D GAF – categoria LC e, nonostante l’alto livello delle avversarie, le ginnaste hanno affrontato con grinta tutti gli attrezzi riuscendo a piazzarsi in 7° posizione della classifica generale.
Gli allenatori e la società sono molto soddisfatti di questo avvio di stagione che vede tutti gli atleti impegnati in categorie di livello superiore rispetto quelle affrontate nel corso del 2017.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy