San Marino. Il postpartita del Tre Penne

SAN MARINO. Riceviamo e pubblichiano il commento di Luigi Bizzotto sul match tra Penne – Domagnano. 

[C.S.] “Prestazione leggermente inferiore alla partita con la Virtus.- apre così Luigi Bizzotto il post partita di Tre Penne-Domagnano-“mi tengo stretto il risultato che ci permette di rimanere in vetta al nostro girone. Loro hanno cercato in tutti i modi di arginarci, ma i miei ragazzi sono stati molto bravi a voler portare a casa il massimo risultato possibile e così è arrivata un’importante vittoria contro una diretta concorrente per un posto ai play-off.”
Solo un gol subito nelle quattro uscite del 2018: “Stiamo migliorando la zona difensiva rispetto alla prima parte di stagione dove eravamo più vulnerabili e abbiamo concesso qualche rete di troppo ai nostri avversari. Voglio fare i miei personali complimenti al nostro portiere Migani che nel corso della partita ci ha salvati con un’ottima parata.”
Mancano poche partite alla fine della regular season e ogni punto è fondamentale: “Dobbiamo continuare a vincere per poter restare primi nel nostro girone. Abbiamo vinto contro Virtus e Domagnano, sarà importante continuare su questa strada anche contro la Juvenes/Dogana.”
Protagonista assoluto della sfida contro la formazione di Massimo Campo Riccardo Santini con due gol: “Ottima prestazione individuale e di squadra, questo è il mio terzo gol consecutivo segno di un’ottima forma fisica e psicologica. Mi sento parte integrante di questo Tre Penne, la squadra sta giocando bene dopo un periodo non troppo entusiasmante dal punto di vista fisico. Io e i miei compagni stiamo remando nella stessa direzione per ottenere il massimo da ogni competizione.- prosegue- “Quello che mi aspetto personalmente è di far bene in questa squadra e vincere il campionato.”
Su un possibile ritorno i Nazionale B: “Perché no? In passato sono già stato convocato, ritornarci sarebbe la prova tangibile degli ottimi risultati che sto ottenendo.”
Nel prossimo turno di campionato il Tre Penne affronterà la Juvenes/Dogana, squadra che Santini conosce molto bene visti i suoi trascorsi nel club biancazzurro di Dogana: “Sarà una partita molto speciale per me. Portare a casa i 3 punti è imperativo per continuare ad allungare in classifica.”

 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy