Rimini. Un boato dopo 2 anni di purgatorio: esplode l’orgoglio biancorosso

Il Resto del Carlino : Un boato dopo 2 anni di purgatorio: esplode l’orgoglio biancorosso / Dallo stadio alla piazza la grande festa per la conquista della C

RIMINI. UN PICCOLO capolavoro da celebrare come si deve. Il Rimini chiama, i riminesi rispondono, e dopo novanta minuti di cori e bandiere sventolate come se non ci fosse un domani, scatta la festa. Al ‘Romeo Neri’ ci sono tutti per il selfie più bello dell’annata calcistica, quello che riporta i colori riminesi nel calcio professionistico, a un anno esatto dall’ultima promozione (dall’Eccellenza a quella serie D che ora il Rimini saluta) (…) 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy