Rimini. Assediato il locale usato da Vasco Rossi per le prove

RIMINI. Manuel Spadazzi, Il Resto del Carlino: Arrampicati sugli scogli per Vasco.‘Palata’ chiusa per evitare incidenti/L’ultimo tratto del porto blindato dopo i primi assalti dei fan

 «SIAMO qui, al Rockisland. Poteva esserci un nome più adatto?». Dopo i primi due giorni di prove con la sua band nel locale sul porto, Vasco Rossi si è già innamorato. Del luogo, e della magia che si respira in uno dei posti più belli di Rimini. Non c’erano dubbi, così come sul fatto che i fan e i curiosi avrebbero subito preso d’assalto il Rockisland per vedere il ‘Blasco’ dal vivo e strappare un autografo e un selfie. (…)

In questi giorni la polizia e i carabinieri stanno tenendo d’occhio la situazione (la loro presenza è costante), per valutare l’intervento più adeguato. Si vuole evitare di mettere barriere o simili, facendo chiusure mirate secondo le esigenze del momento e che abbiano il minor impatto possibile. Ma il problema resta, viste le scene di delirio che hanno suscitato le prime apparizioni di Vasco nel locale. Le chiusure verranno fatte soltanto per evitare che qualcuno si faccia male. (…)

In pratica il locale sul porto è stato trasformato in un’autentica sale prove, e a mostrarne gli interni ieri è stato lo stesso Vasco Rossi, con un video pubblicato da Facebook. Le prove del tour a Rimini andranno avanti per altre due settimane e mezzo, ma non sarà facile vedere Vasco in giro per la città in questo periodo. (..)

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy