San Marino. “Sognare non costa”. Massimo Boccucci, La Serenissima

Massimo Boccucci La Serenissima: Sognare non costa

SAN MARINO Ci riprova il Tre Fiori, senza mettere limiti alla Provvidenza. Nel calcio che trita emozioni, come il clamoroso approdo di Ronaldo alla Juve che ha fatto uscire di testa il calcio italiano, c’è la favola di questo club sammarinese che vuole onorare al meglio il 1° storico passaggio al 2° turno di una competizione internazionale. Oggi l’aspetta il Rudar Velenje, con la gara di andata in Slovenia contro un’altra incognita come del resto lo erano stati i gallesi del Bala Town estromessi tra non poco clamore. L’Europa League ha già premiato il Tre Fiori, che ha trasmesso emozioni pure e che adesso cercherà con tutte le proprie forze di non fermarsi qui. Sognare non costa. (…)

È stata archiviata la notte movimentata di Acquarelli, adesso è il tempo di una nuova impresa (…)

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy