Fridays for Future: il comitato organizzatore traccia il bilancio dell’iniziativa

Fridays for Future: il comitato organizzatore traccia il bilancio dell’iniziativa

Il Comitato organizzatore della manifestazione Global Strike for Climate, che si è tenuta venerdì 15 marzo scorso nella Piazza della Libertà di San Marino, “ringrazia tutti  i partecipanti e i supporters che hanno aderito all’evento. Ringrazia altresì i rappresentanti delle istituzioni che hanno ricevuto in udienza i delegati del Comitato manifestando sensibilità e attenzione per le problematiche sollevate. Esprime viva soddisfazione per la riuscita dell’iniziativa che ha visto protagonisti bambini e giovani provenienti dalle scuole materne, elementari e delle medie, dal liceo, dall’università, e cittadini di tutte le fasce di età”.

“Tutti – prosegue il comitato – hanno contribuito a creare un clima positivo, pacifico e creativo, testimoniando, in una piazza affollata, viva, piena di colori e musica, la comune  richiesta di attenzione per il grave problema dei cambiamenti climatici e degli effetti devastanti che ne derivano. Il Comitato Organizzatore, nello spirito della giornata, condiviso a livello planetario, non ha inteso muovere critiche al governo, ma avanzare proposte per linee d’azione concrete e realizzabili. In questo senso, ha presentato prima ai Capigruppo consigliari,  poi ai Segretari di Stato e infine all’Eccellentissima Reggenza un documento frutto di ricerche e dell’analisi approfondita di strumenti internazionali nonché della situazione sammarinese relativamente alla sostenibilità ambientale e alla lotta al cambiamento climatico. Il documento è stato elaborato da un gruppo di giovani provenienti da diverse realtà e al di fuori da ogni schieramento politico e ideologico, che si sono spontaneamente riuniti rispondendo alla chiamata di Greta Thunberg, animati dal comune interesse di tutelare il pianeta e il nostro territorio”.

“Il Comitato – si legge ancora nel comunicato – intende sottolineare che lo svolgimento del Global Strike di venerdì 15 marzo è coinciso con la prima celebrazione della Giornata Nazionale dell’Educazione alla Cittadinanza. In questa occasione i giovani partecipanti si sono fatti spontaneamente parte attiva della cittadinanza e interpreti di un vento di cambiamento globale e positivo. Il Comitato ribadisce l’indipendenza del movimento da qualsiasi affiliazioni di matrice politica, di categoria, di impresa o di qualsiasi altro genere. Invita tutti coloro che hanno partecipato o seguito la manifestazione del FFF (Fridays for future) a dare seguito coerentemente al sostegno attraverso azioni concrete. In questo spirito di libertà e concretezza vi invitiamo ad affiancarvi nella nostra missione e nelle nostre iniziative anche direttamente contattandoci tramite la pagina Facebook e/o Instagram. Cogliamo l’occasione per ringraziare di nuovo tutti i partecipanti e chi si è impegnato nell’organizzazione e realizzazione della manifestazione: Comitato per la Sostenibilità a San Marino, Comitato dell’Educazione alla Cittadinanza, Associazione Studentesca, Studenti di Design dell’UNIRSM, Azione Cattolica, Scout”. 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy