San Marino. Caso Siri, perquisita la casa del vice direttore Bac

Caso Siri, perquisizione della Gdf nell’abitazione di Rimini del vice direttore Bac

Il nucleo di polizia economico finanziaria della Guardia di Finanza di Milano ha effettuato perquisizioni e sequestri a Rimini nell’abitazione di Tiberio Serafini, vicedirettore della Banca Agricola Commerciale di San Marino. Lo riferisce una agenzia Ansa. L’indagine riguarda i due mutui ritenuti sospetti, per un totale di 1,2 milioni di euro, mutui che ora sono al centro dell’inchiesta milanese in cui il senatore leghista Armando Siri è indagato per autoriciclaggio con il capo della sua segreteria Marco Luca Perini. (…)

Articolo tratto da L’Informazione di San Marino

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy