Rimini. Il boss della camorra davanti ai giudici

Il boss della camorra davanti ai giudici

Si apre il maxi processo a Pio Rosario De Sisto e ad altre 28 persone accusate di avere messo in piedi un piccolo impero legato a Napoli

Affari sporchi, riciclaggio ed estorsioni. In una parola: camorra. Sono 29 gli imputati al maxi processo che si è aperto ieri mattina davanti al Tribunale di Rimini e che vede come protagonista principale. Pio Rosario De Sisto, meglio conosciuto come ‘zio Pio’. Un uomo potentee carismatico che viene dipinto come la ‘mente’ del gruppo criminale che operava tra Romagna e Campania. I carabinieri del Nucleo investigativo di Rimini, l’avevano battezzata ‘Operazione Idra’, scattata all’alba del 1° marzo del 2016. (…)

Tratto da Il Resto del Carlino

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all’IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782
Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy