Rimini. Il Meeting vince la sfida: 80mila in Fiera

Il Meeting vince la sfida: 80mila in Fiera

Chiusa ieri la 42esima edizione. La soddisfazione del direttore Forlani: «Il ritorno in presenza è stato davvero emozionante»

Ottantamila persone sono entrate in Fiera per il Meeting. Oltre 250mila hanno seguito gli incontri in diretta e sui canali digitali dedicati. Numeri cui vanno aggiunte le 74mila visualizzazioni giornaliere solo per il Talk ’Il lavoro che verrà’ e le 66 dirette relative a 36 eventi Meeting su tv nazionali e le web tv dei principali quotidiani italiani. Sono alcune cifre della 42a edizione del Meeting per l’Amicizia, che vince la sfida del ritorno in presenza, con giovani e famiglie negli stand, e ingressi effettuati seguendo scrupolosamente il protocollo anticontagio: possesso del green pass o tampone rapido. E dopo aver ospitato i contributi del presidente della Repubblica, di buona parte del governo Draghi e tutti i leader dei principali partiti guarda alla prossima edizione. Che si terrà dal 20 al 25 agosto 2022, intitolata ’Una passione per l’uomo’, nel centenario della nascita di Don Giussani, fondatore di Comunione e Liberazione. «E’ stato particolarmente emozionante ritornare in presenza – commenta il direttore generale della Fondazione Meeting, Emmanuele Forlani –. Per tutti noi era un ricordo lontano vedere decine di migliaia di persone al chiuso (…)

Articolo tratto da Resto del Carlino

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all’IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782
Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy