Predappio, in cinquemila per la Mototagliatella

Ben oltre le previsioni l’affluenza da tutta Italia per l’evento dedicato ai bikers. «L’economia del paese ne aveva bisogno dopo gli anni della pandemia».

QUINTO CAPPELLI – Grazie a due belle giornate di sole, a un’organizzazione quasi perfetta di oltre settanta volontari agli stand gastronomici del Motoclub Predappio e alle rete dei bar, pizzerie e locali sempre aperti, Predappio ha accolto sabato e domenica oltre 5mila appassionati di moto da tutta Italia per la 26ª edizione della Mototagliatella. Racconta soddisfatto l’organizzatore e anima della manifestazione Giorgio Biserni, detto ‘Gatto’: «Aspettavano tremila centauri e ne sono arrivati quasi il doppio, dal Lazio alla Valle D’Aosta, da Roma a Milano, con tantissimi gruppi, specialmente di Roma e del Lazio che hanno campeggiato nell’ex Foro Boario fin dal venerdì sera. Insomma erano anni che non si vedeva tanta gente a Predappio. Domenica poi si sono sparpagliati in giro per le nostre colline, a fare aperitivi e a pranzo. Hanno scelto luoghi come Fiumana, Premilcuore, Predappio Alta e Rocca delle Caminate» (…)
Articolo tratto dal Corriere di Romagna
Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy