Presentato il volume ‘Il Convento di Santa Chiara’

Repubblica di San Marino

UFFICIO STAMPA DEL CONGRESSO DI STATO

COMUNICATO STAMPA

E’ stato presentato oggi, alle ore 17.30, presso l’Antico Monastero di Santa Chiara, alla presenza degli Ecc.mi Capitani Reggenti, Massimo Cenci e Oscar Mina, il volume “Il Convento di Santa Chiara – quattro secoli nella realtà sociale, economica e culturale della Repubblica di San Marino”. La pubblicazione, a cura e con testi di Ivo Biagianti, Maria Antonietta Bonelli, Debora Fabbri e Leo Marino Morganti, testimonia, attraverso immagini e documenti storici, stralci di vita all’interno del Convento di Santa Chiara a fine Ottocento.

L’evento di oggi si inserisce nella serie di iniziative volute dalla Segreteria di Stato alla Cultura per celebrare i quattro secoli di presenza a San Marino del Monastero delle Clarisse e ci offre, come ha detto il Segretario di Stato Romeo Morri, il grande “privilegio di riflettere su alcuni valori importantissimi per ciascuno di noi”. Una riflessione che si sofferma sull’importanza e sulla valenza che il Monastero, e con esso il meticoloso e ispirato lavoro delle Clarisse, hanno avuto nell’ambito della società sammarinese, favorendo lo sviluppo di una piccola Comunità fortemente ancorata alle proprie tradizioni e alla propria storia. Il Segretario di Stato ha infatti sottolineato la “modernità” dell’operato – e del messaggio a esso connesso – delle Clarisse che, in anni in cui l’istruzione veniva impartita esclusivamente alle classi nobili e abbienti e quasi esclusivamente ai figli maschi, avviarono un educandato femminile dove le ragazze dei ceti più poveri imparavano i lavori domestici, ma anche a leggere e scrivere, attivo fino agli anni ’60.

Morri ha quindi espresso un sentito ringraziamento alle Clarisse, che ieri come oggi costituiscono un riferimento sicuro per la nostra Comunità, contribuendo alla sua crescita e alla sua formazione; le Monache hanno saputo custodire nel corso dei secoli quei documenti che costituiscono una parte altamente significativa del nostro patrimonio culturale e spirituale.

Infine un apprezzato riconoscimento è stato rivolto alla casa editrice AIEP e agli autori, che con profonda sensibilità hanno curato la redazione del libro.

San Marino, 28 aprile 2009/1708 d.F.R.

UFFICIO STAMPA tel. 0549 882221 fax 0549 992018 e-mail: ufficiostampa@esteri.sm

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy