Pronta risposta al comunicato della Dc

COMUNICATO

L’approvazione della riforma della legge elettorale, avvenuta nella nottata con 33 voti favorevoli, rappresenta, per il Gruppo dei Democratici di Centro, un passo ulteriore sulla strada della democrazia e della valorizzazione del cittadino, quale protagonista sempre più attivo e partecipe degli indirizzi politici e di governo.

L’impegno profuso dal Gruppo nel tentativo di migliorare il progetto emendato dalla maggioranza, il contributo costruttivo fornito durante lo svolgimento del comma e il valore degli emendamenti proposti e recepiti hanno fatto sì che il testo uscito dall’Aula contenesse elementi migliorativi di rilievo non secondario, ivi compresa l’individuazione di una serie di incompatibilità fra mandato consiliare e altre funzioni non istituzionali.

Il Gruppo dei Democratici di Centro è quindi soddisfatto per aver contribuito anche con il proprio voto, pur da un ruolo di opposizione, alla formazione delle condizioni per un cambiamento effettivo della politica nel nostro Paese attraverso la riformulazione delle regole del gioco, che sono di tutti e non della sola maggioranza.

Da questo punto di vista risultano davvero incomprensibili e inspiegabili le osservazioni e i giudizi critici del P.D.C.S., il quale attribuisce al Gruppo dei Democratici di Centro una funzione di supporto alla maggioranza, senza rendersi conto che lo stesso Gruppo ha condiviso un progetto al quale ha contribuito con la propria iniziativa e con la propria buona volontà. Al contrario di quel che è capitato al P.D.C.S., il quale, come da tempo gli succede, è caduto in confusione totale, ha proposto e poi ritirato emendamenti, ha alzato barricate e imprecato un po’ contro tutti, annunciando con imperiosa fermezza il proprio voto contrario al provvedimento, salvo cambiare idea all’ultimo momento e astenersi. Rimediando l’ennesima brutta figura e convincendo ulteriormente chi se n’è andato della bontà della propria scelta!

San Marino, 26 aprile 2007

IL GRUPPO DEI DEMOCRATICI DI CENTRO

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy