Rimini. Accoltellò l’ex che la stava picchiando, assolta dal Tribunale per legittima difesa

Accoltellò l’ex che la stava picchiando. Il Tribunale: è stata legittima difesa. Assolta la 32enne perseguitata dal giovane che non si voleva rassegnare alla fine della relazione

ENRICO CHIAVEGATTI – Picchiata dal fidanzato per l’ennesima volta appena tornata dalla Questura dove l’aveva denunciato, lo aveva ferito con una coltellata per fortuna superficiale ad un braccio. Un’azione che per la stessa accusa sostenuta in aula dal Pm Paola Bonetti era un chiaro gesto di legittima difesa. Conclusione fatta propria dal Tribunale di Rimini che ieri ha assolto la 32enne assistita nel procedimento dall’avvocato Francesca Romana Dotti. (…)

Articolo tratto da Corriere Romagna

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy