Rimini. Arrestato un ricercato dopo la folle fuga all’alt dei Carabinieri

Ricercato fugge all’alt dei Carabinieri, militare spara due volte: arrestato. Prima ha tentato di investire l’uomo che gli ha intimato lo stop, poi la folle corsa tra pedoni e ciclisti

ENRICO CHIAVEGATTI – Neppure le due pallottole esplose dalla Beretta impugnata da un carabiniere, conficcatesi nel paraurti e nello spoiler destro della Bmw lanciata a tutta velocità, lo hanno fermato. Il piede è rimasto ben piantato sull’acceleratore mentre le mani giravano il volante verso il militare che aveva fatto fuoco e che con un balzo si è fatto da parte evitando per un soffio di essere travolto. È stato questo il momento a più alta tensione dell’inseguimento dei carabinieri di Riccione culminato giovedì sera con l’arresto di un 37enne di nazionalità serba, già inseguito da un ordine di carcerazione per il passaggio in giudicato di una condanna a 4 anni per furto. (…)

Articolo tratto da Corriere Romagna

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy