Rimini. Centrale eolica, tutti contro tutti. Gnassi non ci sta e bacchetta gli hotel

L’onorevole Pd: «Gli alberghi dicono no, ma in quanti rinnovano a livello energetico?»

ALESSANDRA MONTINI. L’eolico offshore si conferma un tema “caldo”: dieci relatori, tre moderatori, tre ore e mezza di lavori serrati e un pubblico numeroso, nonostante la contemporanea inaugurazione del Sigep, hanno caratterizzato il convegno “Via col vento?”, organizzato dal Pd nella sala convegni di RiminiTerme. Esponenti politici (da Emma Petitti, presidente dell’Assemblea legislativa dell’Emilia Romagna all’onorevole Andrea Gnassi, membro della commissione attività produttive, all’assessora all’ambiente, Anna Montini), studiosi del calibro del professor Leonardo Setti (ideatore Comunità Solari) cittadini, esponenti di associazioni ambientaliste e portatori di interesse si sono confrontati – a tratti anche in modo acceso – intorno al progetto messo a punto dai progettisti di Energia Wind, Giovanni Selano e Daniela Moderini. (…)

Articolo tratto dal Corriere Romagna

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy