Rimini. Da bimbo curato dal cuore di Maradona adesso si mantiene spacciando cocaina

Arrestato venerdì dai carabinieri Luca Quarto: in casa trovati 50 grammi di neve e 5mila euro.

ENRICO CHIAVEGATTI. Gli onori della cronaca se li era guadagnati quando aveva appena un anno nel lontano 1985. Merito di Diego Armando Maradona che portò il Napoli su un campetto fangoso di Acerra per giocare una partitella di beneficenza con la formazione locale. Lo scopo? Raccogliere fondi da destinare alla sua famiglia che doveva farlo operare in Francia. Una storia tutt’ora celebrata dal video originale di quell’incontro su YouTube. (…)

Articolo tratto dal Corriere Romagna

 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy