Rimini. La cittadella della sicurezza all’ex caserma

La cittadella della sicurezza all’ex caserma

Firmato in prefettura il patto per la sicurezza che prevede il trasferimento alla «Giulio Cesare» di questura, finanza e polizia stradale

La ’Cittadella della sicurezza’ sarà realizzata negli spazi dell’ex Caserma Giulio Cesare. L’enorme struttura sulla via Flaminia, ben 70mila metri quadrati di superficie, una dozzina di costruzioni principali, che fino a pochi anni fa ha ospitato i militari dell’Esercito, diventerà la sede unica destinata uffici della Prefettura, della Questura, della Guardia di Finanza e della Polizia Stradale. Insomma, il ’Federal building’ di Rimini. Che per diventare tale avrà bisogno di un profondo intervento di restyling. La soluzione è stata messa nero su bianco e formalizzata ieri dal prefetto Giuseppe Forlenza ieri in Prefettura. La scelta dell’ex caserma è stata proposta dall’amministrazione comunale dopo il naufragio – ovvero la messa all’asta causa fallimento della società Dama – dell’ipotesi che vedeva in pole position appunto la nuova questura, mai decollata, di via Ugo Bassi, una delle più grandi incompiute di Rimini (…)

Articolo tratto da Resto del Carlino

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy