Rimini. «Luce e gas ci costano più dell’affitto. Diciamo basta e chiudiamo il locale»

La sofferta decisione dei titolari dell’Oshad pub, inaugurato soltanto due anni fa a Verucchio Alex Martino: «Abbiamo resistito alle restrizioni anti-Covid, ma poi è arrivato il caro-energia…».

MANUEL SPADAZZI. Hanno resistito al Covid. Si sono dovuti arrendere di fronte al caro-bollette. Sono i tre giovani titolari dell’Oshad pub di Verucchio, che hanno deciso a malincuore di chiudere il locale, inaugurato nel giugno 2020. «In realtà avremmo dovuto aprire alcuni mesi prima, ma poi è scoppiata la pandemia e c’è stato il primo lockdown…», racconta Alex Martino, che gestiva il pub con Filippo Ceccarelli e Aleksandra Milosevic.Una partenza tutta in salita. (…)

Articolo tratto da Il Resto del Carlino

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy