Rimini. Maga di Viserba: reato di truffa, condannata a due anni, pena sospesa. Corriere Romagna

Lucia Paci – Corriere Romagna: Secondo l’accusa Maria Di Pilato, 50 anni, con una serie di “riti” si era messa in tasca oltre 200mila euro / Maga di Viserba, pena dimezzata / Condannata a 2 anni in Appello ma il risarcimento alle vittime sale a 80 mila euro

RIMINI. Maria Di Pilato, la “maga di Viserba”, è stata condannata a due anni (pena sospesa) e al pagamento di una provvisionale di 80mila euro a titolo di risarcimento per le parti civili oltre a una multa di 600 euro. Il marito è stato invece condannato a 8 mesi e al pagamento di una multa di 70 euro. Così ha deciso la Corte di Appello che si è espressa ieri mattina. (…) E’ stata riconosciuta colpevole del reato di truffa per aver indotto in errore una decina di persone, promettendo loro la guarigione e quella dei familiari in cambio di denaro. (…)

 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy