Novafeltria. Muore un pensionato di 84 anni, fatale per lui il morso di una vipera

Morso da una vipera, muore pensionato. L’uomo, 84 anni, stava lavorando nel campo quando è stato attaccato dal serpente: è deceduto dieci giorni dopo

LORENZO MUCCIOLI – Morso da una vipera mentre taglia l’erba nel campo sotto casa a Sartiano di Novafeltria, muore dopo dieci giorni all’ospedale “Infermi” di Rimini. La comunità del piccolo borgo della Valmarecchia piange la scomparsa di Primo Guazzarini, 84 anni, che il 27 agosto scorso era stato morso alla mano destra da un serpente. Il personale sanitario ha provato in tutti i modi a salvargli la vita, ma purtroppo le conseguenze dell’attacco della vipera per lui alla fine si sono rivelate fatali. (…)

Articolo tratto da Il Resto del Carlino

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy