Rimini. Niente ore piccole a Ferragosto. I sindaci spengono la musica

Il prefetto Giuseppe Forlenza ha chiesto lo stop dopo le 2 per i pub e i locali sul mare I Comuni della costa sono pronti ad adeguarsi, «ma soltanto per una notte». Bellaria fuori dal coro.

MARIO GRADARA – ANDREA OLIVA. C’era una volta il Ferragosto, con feste, balli e musica fino all’alba. Acqua passata. Il prefetto di Rimini ha chiesto ai sindaci che venga fissato alle 2 di notte l’orario limite per spegnere la musica in pub e locali sul mare (salve le discoteche, che non hanno restrizioni). L’indicazione di Giuseppe Forlenza è stata presentata nell’ultimo vertice del comitato provinciale per l’ordine pubblico e la sicurezza ed è relativa al periodo 12-16 agosto. (…)

Articolo tratto da Il Resto del Carlino

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy