Rimini: Padre violento, di nuovo a processo

(da “Il Corriere di Romagna”) Venerdì scorso la Corte d’Appello di Bologna ha confermato la condanna di 8 mesi di reclusione ad un autista riminese 34enne per violenze sessuali alla moglie e alla figlia.

Lo stesso uomo sarà ancora in tribunale: mercoledì prossimo, infatti, verrà nuovamente processato a Rimini e dovrà difendersi dall’accusa di maltrattamenti contro la figlia di 4 anni.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy