Rimini, problema fogne. Si indaga sullo scarico Ausa

Anna De Martino, Nuovo Quotidiano di Rimini (www.nqnews.it): Nuovo filone per l’indagine aperta dalla Procura alla fine della scorsa estate sugli scarichi a mare / Fogne, ora indaga anche il Noe / Il nucleo ecologico dei carabinieri attivato dopo un esposto sullo scarico Ausa di piazzale Kennedy / Un cittadino ha presentato denuncia in caserma dopo aver visto i liquami della scorsa settimana

E adesso sulle fogne indagano
anche i carabinieri del nucleo ecologico
(Noe) di Bologna, ovviamente in collaborazione
con i militari del comando di Rimini. Il
Noe dei carabinieri è posto alla dipendenza
funzionale del ministro dell’Ambiente e si occupa
di vigilanza, prevenzione e repressione
delle violazioni compiute in danno dell’ambiente.
Quando i carabinieri di Destra del
Porto hanno ricevuto l’esposto sulla questione
fogne e più precisamente sullo scarico Ausa,
hanno quindi avvertito per competenza i
colleghi di Bologna. E le indagini sarebbero
già partite.

All’origine di questo nuovo filone,
che si aggiunge al già ricco faldone d’indagine
della Procura di Rimini sugli scarichi a mare,
c’è l’esposto di un cittadino “scandalizzato”
da quello che ha visto uscire dallo scarico Ausa.
Dal canale cioè che arriva in mare in direzione
di piazzale Kennedy. Dallo scarico Ausa,
la settimana scorsa sarebbero fuoriusciti
liquami sui quali ora si chiede al Noe di indagare.

[…]

 

Ascolta il giornale radio di oggi

Oggi i Giornali parlano di…

Webcam Nido del Falco

Meteo San Marino di N. Montebelli

Vignette di Ranfo

Accadde oggi, pillola di storia

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy