Rimini. Pugno di ferro sugli abusivi. NQ di Rimini

Nuovo Quotidiano di Rimini: Ai venti vigili operativi da giugno in spiaggia si sono affiancati di recente altri otto uomini delle forze dell’ordine. “Ulteriori rinforzi saranno decisi dal questore” / Abusivi, il Comune studia le multe ai clienti / L’assessore alla Sicurezza Sadegholvaad: “Nel caso di approvazione, la sanzione sarebbe di 200 euro / Ipotesi che stiamo prendendo in considerazione. Va però verificata la reale efficacia del provvedimento

RIMINI-L’assessore comunale alla Sicurezza Jamil Sadegholvaad apre per la prima volta alla possibilità di multare i clienti che comprano merce dai commercianti abusivi. “E’ un’ipotesi che non rigettiamo certo a priori” si sbilancia l’assessore commentando la proposta avanzata giorni fa proprio attraverso le pagine del nostro giornale dal Comitato Miramare da amare, sempre più esasperato così come del resto tutti i residenti dalla presenza massiccia degli abusivi in spiaggia. Abusivi che si stanno rendendo protagonisti peraltro anche quest’anno di comportamenti violenti. (…)

La proposta del Comitato di comminare sanzioni ai clienti sembra quindi percorribile… ”Sì lo è. Da qui a dire che sarà applicata però ce ne passa. Diciamo che la stiamo valutando con attenzione”.

Che cos’è che ancora vi frena? “Il punto chiave è se il provvedimento possa essere efficace o meno, ovvero fungere da buon deterrente. Con i turisti, che costituiscono la maggior parte dei clienti degli abusivi, rischia purtroppo di non essere così”.

Nell’eventualità che si decidesse per l’introduzione della misura di che entità sarebbero le multe? “In questo caso si sono davvero pochi dubbi. Duecento euro come prevede la legge, né più nè meno”. (…)

 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy