Rimini: Rissa tra rumeni e moldavi fuori dall’ospedale

(da “Il Corriere di Romagna”) La mattina del 1° gennaio viale Settembrini era parecchio animato.

Infatti, davanti all’ospedale, è scoppiata una rissa molto violenta tra rumeni e moldavi.

Uno di loro è finito all’ospedale a causa di una mano fratturata e di profonde ferite sul volto.

Vasile Marius Nanau, manovale rumeno 33enne, quando è stato arrestato dai carabinieri, si è scagliato contro uno di loro, spintonandolo con violenza.

Il rumeno, accusato di violenza e resistenza a pubblico ufficiale, è stato scarcerato ieri.

Nella rissa, causata dall’alcol, sono state identificate 4 persone ma è probabile che ce ne fossero altri.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy