RUSSIA, SCONTENTO DEGLI OPPOSITORI ALLE ELEZIONI

E’ di poche ore fa l’esito degli exit poll per le elezioni del nuovo presidente russo, successore di Vladimir Putin. Da tempo si conosce il possibile risultato, che darebbe come vincitore l’attuale vice premier Dmitry Medvedev, indicato dallo stesso Putin.

I dati dell’exit poll forniti dalla tv di Stato parlano di un’affluenza alle urne del 67% e del 69,6% di voti a Medvedev, mentre secondo il centro demoscopico Vtsiom il candidato avrebbe ricevuto il 70,1% dei voti (fonte: Ansa.it, 2.03.2008, ore 19.32).

L’opposizione dei liberali e dei comunisti non riconosce la vittoria di Medvedev, denunciando pressioni sugli elettori, e ha annunciato che presenterà ricorso, mentre gli osservatori occidentali hanno dichiarato di non aver trovato l’appoggio delle autorità russe per il monitoraggio delle elezioni.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy