San Marino: albo unico dei commercialisti. Assieme ragionieri e dottori

Nella Repubblica di San Marino, l’Ordine dei Dottori Commercialisti ed il Collegio dei Ragionieri Commercialisti si unificano e creano l’Albo Unico dei Commercialisti.

Non aveva più senso che professionisti con uguali competenze e uguali tariffe
facessero riferimento a due ordini diversi, con spreco di risorse e duplicazione
di ruoli.

Ma questo ci era già stato riconosciuto dal Consiglio Grande e
Generale nel
2004 (cfr.gli artt.3 dei Decreti 4/8/2004 nn.109 e
110).
Abbiamo già visto che l’organizzazione in comune della formazione
professionale e le iniziative assunte anche di recente producono risultati più
certi ed efficaci: insomma l’unione fa la forza.
La Legge n.188/2010 ed il
Decreto Delegato n.201/2010, nascono da un lungo e fattivo confronto con la
Segreteria della Giustizia, a cui va la ns gratitudine, che ha preso a modello
l’unificazione dei corrispondenti ordini in Italia, così come era stato
deliberato nel corso delle nostre Assemblee degli ultimi anni.

Vedi comunicato congiunto

 

Previsioni
meteo di N. Montebelli
  

Vignette
di Ranfo

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy