San Marino. Alcune proposte del Ps per uscire dalla black list e rilanciare lo sviluppo del Paese

Il Partito socialista incalza nuovamente il Segretario Valentini e il Governo sulla questione della permanenza del Titano nella black list italiana, proponendo delle vie d’uscita per il rilancio economico del Paese.

Infatti, oltre alla black-list, sono tanti i problemi a cui il Governo non riesce a dare una soluzione concreta. A partire dallo sviluppo. La legge in materia di sostegno allo sviluppo economico e il conseguente decreto attuativo non hanno prodotto alcun risultato. Nemmeno l’ombra di investimenti e progetti imprenditoriali di livello internazionale. E’ evidente la totale assenza di specifiche politiche industriali orientate al rilancio dell’economia e dell’occupazione. Senza alcune scelte strategiche la recessione è destinata a proseguire e l’odierna situazione di emergenza si aggraverà ulteriormente.

Leggi Comunicato, Partito socialista


Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy