San Marino, Alfredo Manzaroli lascia il Psrs

Alfredo Manzaroli lascia il Partito Socialista Riformista Sammarinese (nato dal frazionamento del Partito dei Socialisti e dei Democratici) e, a quanto pare si accosta alla maggioranza dando così fondamento alle voci da tempo ricorrenti su un suo appoggio al Governo  espressione della coalizione Patto per San Marino, maggioranza in Consiglio Grande e Generale.

L’annuncio è arrivato oggi in una conferenza stampa convocata assieme ai consiglieri del Patto Massimo Cenci (Nuovo Partito Socialista), Maria Luisa e Gian Nicola Berti (Noi Sammarinesi), Antonio Battistini e Filippo
Tamagnini (Partito Democratico Cristiano Sammarinese).

Era pure presente il Segretario di Stato all’Industria, Marco
Arzilli
, il quale ha dichiarato ai microfoni di Smtv San Marino:   ad Alfredo riconosco molto coraggio – ha detto – Spero che la sua scelta non
venga travisata ma che sia interpretata come l’abbiamo intesa noi, un gesto
d’amore nei confronti del Paese
.

Sul finire della legislatura riprenderà il transfughismo che ha caratterizzato quella precedente?

Per domani alle ore 11 è stata annunciata una conferenza stampa del Psrs.

Leggi Agenzia Dire

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy