San Marino. Amanda Sandrelli in ‘L’Agnese va a morire’ al Teatro Titano

Domani alle ore 16.30 al Teatro Titano prosegue la rassegna di San  Marino Teatro “Lo schermo sul leggio”, ideata e diretta da Ivano Marescotti:  in scena Amanda Sandrelli interpreterà ‘L’Agnese Va a Morire‘, dal romanzo omonimo di Roberta Viganò, con le immagini del film di Giuliano Montaldo. 

Scelto appositamente in occasione della prossimità della Giornata Internazionale della Memoria per le Vittime dell’Olocausto, ‘L’Agnese va a morire’, tra i molti romanzi italiani sulla Resistenza è forse quello che più d’ogni altro documenta la reazione collettiva di fronte all’offesa dell’invasione; Renata Viganò ha scritto una “cronaca” senza retorica  che ha la semplicità dei pensieri e dei gesti delle persone comuni, mentre Giuliano Montaldo ne ha tratto un film intenso e bellissimo  – adorato da Quentin Tarantino che lo ha omaggiato in più d’una scena nel suo “Bastardi senza gloria” – sulla lotta partigiana nel nord Italia il merito principale di quest’opera cinematografica è avere fornito un punto di vista femminile attivo del periodo vissuto in Italia a metà degli anni ’40, con Ingrid Thulin ottima protagonista, un giovane Michele Placido ed un grandissimo cast di attori ( Stefano Satta Flores, Aurore Clément, Ninetto Davoli, William Berger, Flavio Bucci, Ron, Alfredo Pea, Aldo Reggiani, Eleonora Giorgi, Massimo Girotti, Johnny Dorelli, Gino Santercole,  Ornella Muti ecc.). (…)

Lo spettacolo sarà inoltre seguito da una conversazione con l’attrice condotta da Paolo Rondelli, durante la quale il pubblico potrà interagire e formulare domande alla protagonista.

Leggi il comunicato, Ufficio Attività Sociali e Culturali


Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy