San Marino. Antica piadina licenzia nonostante gli incentivi. Csdl

Antica piadina romagnola, azienda della Repubblica di San Marino,  nonostante gli incentivi ricevuti dal governo, licenzia 8 dipendenti su 23. La denuncia arriva dalla Csdl.

La scelta di licenziare è molto grave, anche considerando il fatto che l’Antica
Piadina Romagnola ha usufruito, per molti anni – fin da prima del problema della
black list, quando l’economia sammarinese era in forte crescita – di
considerevoli vantaggi economici, ottenendo ingenti risorse pubbliche in termini
di incentivi, sgravi fiscali,  nonché riqualificazione professionale, quando si
tratta di un’attività che non necessita di una continua evoluzione
professionale.
Ed è questo che ci chiediamo: che senso ha destinare
importanti risorse economiche della collettività per aziende private che poi,
indifferenti a qualunque responsabilità sociale, finiscono per licenziare buona
parte dei dipendenti in organico?

Vedi comunicato stampa, Csdl

 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy