San Marino. Arrestati Claudio Podeschi e la compagna Baruca Biljana. L’Informazione di San Marino

Antonio Fabbri – L’Informazione di San Marino: Tangentopoli sammarinese / Sviluppi eclatanti nelle indagini. Milioni passati per la fondazione dell’ex segretario di Stato / Arrestati Claudio Podeschi e la compagna. Sequestro per 14 milioni

Associazione a delinquere finalizzata al riciclaggio. Questa l’accusa che pende sul capo di Claudio Podeschi, ex segretario di Stato alla Sanità nel governo del Patto, prima capogruppo consiliare della Democrazia cristiana e già, in passato, Segretario di Stato al turismo oltre che uomo forte di Via delle Scalette. Podeschi è stato condotto in carcere ai Cappuccini. E’ un arresto pesante quello disposto ieri dalla magistratura sammarinese che sta indagando sugli sviluppi del conto Mazzini in quella che è ormai a tutti gli effetti la tangentopoli sammarinese. Oltre a Podeschi è stata sottoposta a custodia cautelare in carcere anche la sua compagna, Biljana Baruca che figura tra gli indagati di questo filone. (…)

Il filone di indagine è quello che riguarda l’attività della Fondazione per la Promozione Economica e Finanziaria Sammarinese riconducibile a Claudio Podeschi e amministrata da Pietro Silva(…)

I sequestri. I commissari della legge che si stanno occupando del caso, Alberto Buriani, Simon Luca Morsiani e Antonella Volpinari, con ordinanza hanno disposto oltre alle verifiche bancarie anche il conseguente sequestro di denaro, fondi, disponibilità e proprietà riconducibili agli indagati per un ammontare complessivo pari a 14milioni di euro. Tanto è l’ammontare calcolato dai magistrati del denaro di provenienza illecita oggetto dl riciclaggio di cui gli indagati sono accusati. (…)

Leggi l’intero articolo pubblicato alle ore 23

 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy