San Marino, Bcs. Quei prestiti ai soci. Anna De Martino, NQRimini San Marino

Anna De Martino di  NQRimini San Marino:  L’Istituto di vigilanza punta il dito contro i prestiti ai soci per comprare nuove azioni / Il conflitto d’interesse in Bc / Secondo Banca centrale il problema sono i finanziamenti alle società dei consiglieri

SAN MARINO “Cosa ha fatto Banca Centrale  per essere definita “boia del sistema bancario sammarinese?”. Se lo chiede il segretario di Stato alle Finanze, Pasquale
Valeintin
i
, che in un intervento, spiega come “la violenza intimidatoria delle affermazioni con cui alcuni politici di opposizione hanno reagito alla notizia del commissariamento
della Bcs
(Banca commerciale sammarinese ndr) esige una risposta decisa e chiarificatrice”

Perché Banca commerciale è stata messa sotto “sorveglianza”? La risposta semplice è: per colpa dei soci e dei consiglieri del Cda che avrebbero attenuto finanziamenti dalla “loro” banca sia per aziende da loro controllate che per acquistare nuove quote della banca stessa. I punti più gravi elencati nel verbale dell’ultima ispezione in primavera, dice: “Il Cda ha deliberato finanziamenti a esponenti aziendali senza l’astensione dei consiglieri in conflitto di interesse”. Segue un elenco di finanziamenti a società riconducibili a soci o consiglieri, prevalentemente dal 2009 al 2010. Per Bcsm, il Cda era “acritico e non approfondiva il fattore rischio”. Criticato anche un giro mensile in contanti tra clienti (finanziarie) e la banca. Critiche sul conflitto di interessi erano già state avanzate nel 2007, e a quanto pare il Cda di Bcs, non si era adeguato tanto da rendere “non sana e imprudente”, la gestione della banca che pure ha una discreta liquidità, e quest’anno l’esercizio chiuderà con un utile. E se fra due mesi appena, cambiando un paio di soci “poco trasparenti”, la banca passasse di mano? Ci sarebbero conflitti di interesse nell’operazione? A Bcsm la parola

 

Leggi anche: Su
11 banche, 1 liquidazione coatta, 2 amministrazione straordinaria

Proprietà della Banca
Commerciale Sammarinese

AZIONISTI >5%

Quota % Nome e Cognome/Denominazione Paese di residenza
34,3619% Se.fi
s.a
. (30% ante 28-10-2011, data agg. libertas)
SAN MARINO
24,3496% Trecentouno
s.a
. (39% ante 10-8-2011; 29,75% ante 28-10-2011, date agg. libertas)
SAN MARINO
24,034% Biciesse s.a. (23%,ante 28-10-2011, data agg.
libertas)
SVIZZERA
17,2545% Finproject
s.a.
(8% ante 10-8-2011, 17,25 ante 28-10-2011,  date agg. libertas)
San Marino
Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy