San Marino. Bcsm cerca una risorsa da inserire nel dipartimento Finanza

La Banca Centrale della Repubblica di San Marino ricerca risorsa da inserire nel dipartimento Finanza (cod. rif. 22.3).

Descrizione della posizione:

Considerato il ruolo istituzionale della Banca Centrale di depositario delle disponibilità dello Stato, di Aziende ed Enti della Pubblica Amministrazione il candidato, oltre alla gestione operativa delle transazioni finanziarie con primarie banche internazionali, sarà chiamato a svolgere studi e redigere proposte di utilizzo di nuovi strumenti finanziari, realizzare analisi e previsioni macro-economiche nonché stilare report sulle strategie generali degli investimenti finanziari. Frequenti saranno anche i contatti con Banche Centrali e istituzioni sovranazionali, con opportunità di formazione e di crescita professionale.

Requisiti necessari:

Laurea in materie economiche, preferibilmente con indirizzo attinente a materie finanziarie.

Esperienza almeno triennale, nell’ultimo quinquennio, nella gestione di portafogli titoli maturata presso banche, società di gestione o altri investitori istituzionali.

Conoscenza della lingua inglese parlata e scritta.

Non aver compiuto 46 anni alla data di scadenza del bando di selezione.

Requisiti preferenziali:

Residenza, cittadinanza sammarinese e/o permesso di soggiorno ordinario. Conoscenza e utilizzo del sistema Bloomberg.

L’assunzione sarà a tempo indeterminato, fatto salvo il superamento del periodo di prova, nei modi e nelle forme previste dalla legge e dal Contratto di lavoro per il personale Quadri, Impiegati e Ausiliari della Banca Centrale della Repubblica di San Marino.

Il trattamento economico sarà commisurato all’esperienza del candidato.

La domanda di partecipazione dovrà pervenire entro le ore 12 del 5 gennaio 2023 all’indirizzo di posta elettronica selezionefinanza@bcsm.sm; nell’oggetto dovrà essere precisato il codice di riferimento della selezione e dovranno essere trasmessi curriculum vitae e copia di un documento di riconoscimento.

Si richiede inoltre di precisare di avere letto l’Informativa sul trattamento dei dati personali pubblicata nella pagina dedicata alla selezione. La documentazione sarà trattata in maniera strettamente riservata e non sarà restituita.

La Banca Centrale si riserva di convocare i candidati che, a suo insindacabile giudizio, riterrà maggiormente idonei per le fasi successive del processo di selezione.

Per ulteriori informazioni: e-mail risorse.umane@bcsm.sm.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy