San Marino. Caos Tribunale, fioccano richieste di risarcimento milionarie

Lo Stato nei guai, casi a Strasburgo e azioni per la responsabilità dei magistrati

ANTONIO FABBRI – Cominciano ad essere diversi i procedimenti nei confronti dell’Eccellentissima Camera, lo Stato, chiamata a rispondere per denegata giustizia in funzione di azioni di responsabilità civile dei magistrati. Procedimenti nei quali fioccano richieste danni per decine di milioni di euro che, in caso di decisione sfavorevole per lo Stato, vedrebbero le casse pubbliche dover pagare parecchi quattrini di risarcimento. Per la verità, anche se nessuno ne parla forse perché la cosa potrebbe disturbare la parvenza di idilliaca atmosfera di cui si vuole ammantare il Palazzo di Giustizia, a sborsare euro lo Stato ha già iniziato in funzione delle pronunce di Strasburgo legate proprio alla lungaggine dei processi, sia civili che penali. E già si parla di decine di migliaia di euro. Ma il conto potrebbe diventare molto più salato. (…)

Articolo tratto da L’Informazione di San Marino

Leggi l’articolo integrale di Antonio Fabbri pubblicato dopo le 23

——

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all’IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782
 
 
 
Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy