San Marino. Carrare-Murata Fonte dell’Ovo: attenti all”uomo’

L’Apas, Associazione Protezione Animali San Marino, ricorda che negli ultimi giorni almeno quattro cani sono morti avvelenati nella zona di Murata- Carrare e a Fonte dell’Ovo e per questo motivo invita i proprietari dei cani a tenere gli occhi aperti, non lasciare scorrazzare libero il proprio cane nei
percorsi, controllare che non assuma sostanze estranee o improvvisate, evitare
che beva nelle fontane del percorso, raccogliere le deiezioni del nostro fedele
amico, cosa che spesso non avviene e che può scatenare in alcune persone
intolleranti quanto disturbate, odio verso i cani, al punto di indurle all’uso
dei bocconi avvelenati!
 

 

Leggi il comunicato Apas

 

 

 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy