San Marino. Caterina Morganti: ‘tagliare e’ necessario, farlo in modo indolore, quasi impossibile’. San Marino Oggi

Caterina Morganti – San Marino Oggi: Caterina Morganti: “Oggi per mantenere un certo status si rischia di compromettere l’intero Paese” /
“Dai non va bene” /
Tutti dovrebbero essere chiamati in modo sostenuto a responsabilizzarsi

Ieri ho incontrato una amica d’Università. Né di destra né di sinistra, una come tante, non fa politica, è mamma e vive a San Marino.
“Come stai? … Dai il solito”. Poi la conversazione scivola sul lavoro, sulla manifestazione al Pianello sulla finanziaria: “Cate è una vergogna… Dai non va bene, non va proprio bene che ci sia ancora gente che di questi tempi prende seimila, settemila euro al mese, è umiliante che un laureato prenda meno di un fattorino solo perché non lavori sotto la Pa”.
(…) Tagliare è necessario, farlo in modo indolore, quasi impossibile. Tagliare e verificare e sapere anche con chiarezza che il mondo del lavoro autonomo, quello piccolo, quello che non si nasconde è in difficoltà e non lo si può affossare. Cambiare punto di vista significa dover anche accorgersi che siamo tutti chiamati a contribuire al cambiamento. Non voglio entrare nel fin troppo abusato dibattito che critica una finanziaria forse poco coraggiosa ma che tenta di fare alcuni passi, piccoli passi, verso la possibilità di creare le condizioni per una maggiore chiarezza sui tanti troppi equivoci della nostra economia. (…)


Caterina Morganti

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy