San Marino, cavia per combattere Frodi Carosello o Triangolazioni

Il piano della Guardia di Finanza lavora da mesi attorno al progetto ‘missing trader’, prendendo come base dello studio il caso della Repubblica di San Marino, per combattere l’evasione dell’Iva attraverso le cosiddette Frodi Carosello o Triangolazioni.

IlSole24Ore fa questo esempio di tale tipo di frode.

Un soggetto comunitario vende a un soggetto italiano (cartiera) un bene a un prezzo di 100 euro; la cartiera riceve la merce senza addebito di Iva; successivamente, vende il bene al reale destinatario a un prezzo di 90 euro, sul quale applica la corrente aliquota d’imposta (20%); il reale destinatario ottiene in tal modo un bene a un prezzo (90 + 18 = 108 euro) del 10% inferiore a quello di mercato, e può detrarsi l’Iva afferente l’acquisto; la cartiera ottiene anch’essa un vantaggio economico di circa il 1O% (110-100), in quanto, in genere, trattiene illegittimamente quanto dovuto all’erario a titolo di Iva.

Leggi l’articolo di IlSole24Ore

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy