San Marino contro la mafia prima struttura

Primi passi della struttura antimafia, di cui  più volte a San Marino era stata sollecitata l’attivazione.

San Marino Oggi titola: Pool antimafia a San Marino, nasce la commissione di coordinamento tra i giudici“Per un efficace contrasto alla criminalità organizzata, al finanziamento al terrorismo”

Il gruppo, su disposizioni del magistrato dirigente, si riunisce ogni lunedì/Tratta di ogni attività istruttoria.

Pool antimafia a San Marino e non solo. Secondo le ultime disposizioni inviate dal magistrato dirigente Valeria Pierfelici, dal primo dicembre scorso è nata ufficialmente la commissione di coordinamento che riunisce tutti i giudici inquirenti e il dirigente stesso e che convoca i propri incontri ogni lunedì alle 13.

Lo scopo? È molto chiaro: “per un efficace contrasto alla criminalità organizzata, al riciclaggio, ai reati finanziari, tributari e al finanziamento del terrorismo”.

Ma non solo.

La commissione di coordinamento consentirà uno scambio puntuale tra i giudici inquirenti su tutto il lavoro d’istruttoria, sia quella “interna” a San Marino, sia quella che scaturisce dalle rogatorie inviate dall’estero.

Guarda le previsioni meteo di N. Montebelli

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy