La spunta Gnassi. Il Resto del Carlino – Rimini

Il Resto del Carlino Rimini titola:  Primarie. Bassa affluenza alle urne, solo 6700 riminesi / Arlotti tallona ma Gnassi fa centro ‘Ora cambiamo aria davvero’

Il primo gesto che compie, facendosi larga tra gli abbracci dei suoi sostenitori, è spalancare la finestra del suo ‘quartier generale’ che affaccia su piazza Cavour. «E adesso diamola per davvero, questa botta di aria fresca». Sono passate da poco le 23 quando il Pd ufficializza il risultato del voto: è Andrea Gnassi il vincitore delle primarie. «Dedica questa vittoria a tutti i riminesi, a mio padre e a mia madre», dice lui, quasi in lacrime, mentre il fratello Sergio arriva con 6 bottiglie di spumante… Partiva da favorito, Gnassi, e alla fine ha trionfato, ma Arlotti, più di Fabbri, è stato un degno avversario.

‘E’ stato un confronto vero—ammette Gnassi—E quasi 6700 votanti, in un momento di disaffezione alla politica come questo, sono un bel segnale. Ma oggi (ieri per chi legge, ndr) non ho vinto io: abbiamo vinto noi. Ha vinto il nuovo progetto per Rimini’. 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy