San Marino. Contro la Riforma tributaria, Ordini professionali sammarinesi

Richiesta, da parte dei Presidenti degli Ordini professionali sammarinesi, di incontro urgente con i Capigruppo dei Partiti e Movimenti presenti in Consiglio Grande e Generale.

Il presente comunicato rappresenta la posizione unanime dei Presidenti degli Ordini professionali sammarinesi, riuniti stamane in Commissione Nazionale delle Libere Professioni, con o.d.g. la Riforma Tributaria ed al “Verbale di Accordo” tra Governo e sindacato CSU:
1.    L’Accordo tra Governo e CSU rappresenta un non condivisibile atto politico, che crea un pesante precedente senza sostenibili basi giuridiche, che accredita inopinatamente una parte sociale (un vero “potere forte”) a stringere accordi con il Governo per discriminare e punire categorie di cittadini e di contribuenti diverse dai lavoratori dipendenti; quindi sulla base della deprecabile e pericolosa presunzione che i lavoratori autonomi siano degli evasori verrebbero istituite solo a loro carico delle tasse fisse minime e negata la deduzione dei consumi interni;
[…]

Continua a leggere il comunicato del Presidente CNLP e ODCEC

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy