San Marino. Fatture export presentate ‘a mano’, la Direzione Ufficio Tributi precisa

SAN MARINO. Antonio Fabbri sull’Informazione di lunedì 2 marzo 2015 in un articolo aveva segnalato come le aziende fossero costrette a presentare le fatture export ‘a mano’, con l’incarico conferito alla Ciscoop di adeguare il sito della Pa dopo l’entrata in vigore della legge. Oggi la Direzione dell’Ufficio Tributi di San Marino replica, ammettendo che lo strumento informatico a disposizione non è ‘ottimale’, ma precisando la vicenda nei minimi particolari.

(…) L’Ufficio Tributario è pertanto consapevole che lo strumento informatico ad oggi a disposizione per la predetta tipologia non è ottimale, ma in considerazione del fatto che la problematica riguarda una singola tipologia di fatture, tipologia per la maggior parte degli operatori non principale – nelle more della predisposizione e messa a punto del relativo tracciato record – ha richiesto agli operatori economici di presentare, temporaneamente,  le fatture in oggetto mediante imputazione dei dati direttamente sulla procedura TribWeb.  

[Leggi l’articolo de L’informazione sulle fatture export]

[Leggi Comunicato]

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy