San Marino. Fine aprile blitz Di Vizio, inizio maggio stretta sulle fondazioni

Comincia ad emergere nella Repubblica di San Marino lo scandalo delle fondazioni  di cui si è avuta una avvisaglia con la denuncia del consigliere di Sinistra Unita Francesca Michelotti, per un caso  in cui si disse essere coinvolto il Segretario di Stato alla Sanità, Claudio
Podeschi
.  

Sono sorte  polemiche fra lo stesso Segretario di Stato Podeschi ed il Movimento
Per San Marino
, senza però che, a quanto  è dato sapere,  abbiano avuto seguito le preannunciate minacce di querele

Oggi riprende l’argomento  Annalisa Boselli di Corriere Romagna San Marino:  Il destino delle onlus / «Fondazione, una normativa è urgente» / 20 commissariate e 20 chiuse ma non per una legge che riesce a controllare il fenomeno / Palmieri, membro dei 12: «Dovrà essere uno degli impegni della prossima legislatura»

L’articolo contiene dichiarazioni letteralmente  esplosive, in un paese civile, in cui fosse attiva una vigilanza democratica di normale livello. 

Tutto il lavoro di pulizia di cui si è vantato due volte il Segretario di Stato Marco
Arzilli
   (maggio scorso, giorni scorsi) e una volta Stefano Palmieri, Coordinatore di Alleanza Popolare (il Movimento
Per San Marino
  ha parlato di ‘vanteria‘), sarebbe consistito nel mettere sotto osservazione  «le onlus legate
ad associazioni sportive che
raccolgono sponsorizzazioni
senza giustificare le uscite
».  A quanto pare  tra 20 e 40  su un totale di 120.

Solo queste. E probabilmente a seguito di indagini sorte in Italia.

Di indagini sorti in Italia, e con rilevante ricaduta a San Marino nel settore delle sponsorizzazioni sportive, si sa pubblicamente di quella relativa al famoso blitz della – intera? – procura di Forlì, avvenuto a fine aprile.  Il ‘fervore‘ scoppiato  all’improvviso a San Marino, negli ambienti della politica, sulle fondazioni, a partire dalla prima metà di  maggio  è conseguente alle perquisizioni   Marco Gatti- Seven Eleven Overseas Boat Rental?

C’è un collegamento?

Sta, probabilmente,  al Segretario di Stato alla Giustizia ad interim, Giancarlo Venturini, confermare o smentire.

Leggi l’intero
articolo di Annalisa Boselli
,  Corriere Romagna San Marino, pubblicato
dopo
le
  17

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy