San Marino. Futsal, campionato: Folgore col Domagnano, il Fiorentino tenta l’allungo

Non ha ancora un padrone il Campionato Sammarinese di futsal che domani scende in campo con la quattordicesima giornata.

Nella scorsa infatti il big match tra le prime due appaiate in cima – Folgore e Fiorentino – è terminato in parità e nulla è cambiato con le due squadre sempre imbattute e con un buon margine sulle inseguitrici. Qualche insidia potrebbe averla la squadra di Max Spada che affronta lunedì sera alle 21:45 il Domagnano: i lupi giallorossi di Mussoni sono in buona forma grazie alle due vittorie consecutive e non perdono da quattro turni. I giallorossoneri di Falciano però dalla loro hanno il solito attacco monstre che registra all’attivo già ben 87 reti.

Partita che sulla carta sembra più agevole per il Fiorentino di Matteo Michelotti che domani alle 20:15 affronta il Cosmos. La squadra di Serravalle è attualmente al dodicesimo posto – ultima piazza valida per entrare a fine stagione ai playoff – ma reduce da due sconfitte e con soli otto punti raccolti.

Dietro alle capolista al terzo posto c’è il Tre Fiori che scenderà in campo martedì nel posticipo contro il Faetano: i gialloblu di Alex Bugli sono in forma grazie alle quattro vittorie nelle ultime cinque (unico stop contro la Folgore) mentre il discorso è opposto per la squadra di Corbelli con una sola gioia nelle ultime cinque partite che la vedono attualmente al undicesimo posto.

Partita tutta da seguire anche quella tra La Fiorita e Pennarossa, due tra le squadre più in palla: per entrambe infatti il ruolino è ottimo con tre vittorie consecutive. I gialloblu di Davide Ghiotti sono al sesto posto e vogliono ulteriori punti per scalare posizioni (la Virtus, attualmente un punto sopra, osserverà il turno di riposo) mentre la compagine di Chiesanuova allenata da Casadei è stabile all’ottavo posto con 19 punti.

Nelle zone nobili della classifica c’è anche la Juvenes-Dogana che domani affronta il Tre Penne: la squadra di Zonzini è settima con 22 punti e nonostante un ruolino un po’ altalenante è tornata alla vittoria nell’ultimo turno. Non se la passa benissimo invece la squadra di Città, reduce da tre sconfitte consecutive, e ferma a metà classifica con 12 punti.

Nelle restanti sfide della quattordicesima giornata ci sono squadre che cercano punti preziosi e primi successi dell’anno per muovere la classifica. Ad esempio San Giovanni e Libertas che si sfidano domani alle 20:15: i granata di Penserini sono attualmente al decimo posto – dunque in zona playoff – con una sola vittoria nelle ultime cinque; stesso discorso per i rossoneri di Gualtieri, attualmente però al tredicesimo posto e virtualmente fuori dalla post-season.

Prevista per domani alle 21:45 anche la sfida tra le ultime due della classifica: Murata e Cailungo, rispettivamente al quattordicesimo e quindicesimo posto, vogliono un successo che possa dare morale in una stagione sino a questo momento difficile per entrambe.

Questo il quadro della quattordicesima giornata di Campionato Sammarinese di futsal:

Campionato Sammarinese di futsal 2022-23  | 14. Giornata
SQUADRA SQUADRA COPPIA ARBITRALE DATA ORARIO LUOGO
La Fiorita Pennarossa A1: Tura – A2: Lerza 16/01 20:15 Dogana
Fiorentino Cosmos A1: Zani – A2: Tonelli 16/01 20:15 Acquaviva
San Giovanni Libertas A1: Notarpietro – A2: Ercolani 16/01 20:15 Fiorentino
Cailungo Murata A1: Ercolani – A2: Notarpietro 16/01 21:45 Fiorentino
Domagnano Folgore A1: Tonelli – A2: Zani 16/01 21:45 Acquaviva
Tre Penne Juvenes-Dogana A1: Lerza – A2: Tura 16/01 21:45 Dogana
Faetano Tre Fiori A1: Delvecchio – A2: Sgrignani 17/01 21:15 Fiorentino
riposa Virtus  
Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy