San Marino. Gatti Reggente non piace a sinistra

Il fatto che la Democrazia Cristiana di San Marino abbia candidato alla prossima Reggenza Gabriele Gatti, non piace alla sinistra.

Ne riferisce l’Agenzia Dire Torre 1

L’opposizione boccia senza mezzi termini la decisione del Partito democratico
cristiano sammarinese di designare Gabriele Gatti quale prossimo Capitano
Reggente, accanto a Matteo Fiorini di Alleanza popolare. E ribadisce la
necessita’, in una fase come questa, di una Reggenza super partes.
 “In
questo momento di difficolta’ una nomina di questo peso, per il suo passato, e’
assolutamente inopportuna”, attacca Alessandro Rossi di Sinistra unita,
ricordando come la minoranza da piu’ tempo spinga per un governo di unita’
nazionale per risolvere i diversi problemi in cui si trova invischiato il
Titano. “E una Reggenza di garanzia sarebbe stato il primo passo in tale senso”,
sottolinea il coordinatore di Su
.

Leggi l’articolo dell’Agenzia Dire Torre1

 

 


Webcam Nido
del Falco

Meteo San
Marino di N. Montebelli

Vignette
di Ranfo

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy