San Marino. Generazione Libera chiede risposte su Green Pass e diritto allo studio

“La tematica del green-pass è nota a tutti da un po’ di tempo. Noi chiediamo risposte concrete ed esaustive da parte di chi dovrebbe esplicare un responso autorevole a noi cittadini”.

Ad affermarlo è Generazione Libera, gruppo giovanile del partito di opposizione Libera, spiegando in un comunicato che, “a circa una ventina di giorni alla scadenza del decreto legge italiano del 6 agosto, il quale esonerava i sammarinesi vaccinati dal controllo del Green Pass sul territorio italiano, non si hanno notizie”.

“Essendo il nostro un gruppo giovanile, composto da studenti principalmente, ci troviamo noi stessi coinvolti in questa situazione. La parte di noi che studia fuori da San Marino ha ansia per questo futuro ormai prossimo e molto offuscato – evidenzia Generazione Libera -. Non possiamo organizzarci con tirocini, lezioni in presenza, affitti; anche i più semplici trasporti per raggiungere e muoverci nelle città universitarie come metro, tram, treni, ecc., possono esserci negati. Ora, che in quasi tutte le facoltà, le lezioni sono riprese o riprenderanno a brevissimo, questa situazione è inaccettabile. Impensabile anche il fatto di dover fare un tampone ogni 48h anche se l’idea di sostenerli da parte dello Stato è già un buon supporto”.

“Siamo venuti a conoscenza di ragazzi e ragazze sammarinesi che si stanno impegnando nel chiedere risposte, questo è giustissimo e lo appoggiamo pienamente. In questa situazione non si può parlare di politica, di ideologia o di accanimento da parte delle opposizioni; si parla del bene collettivo di noi ragazzi tutti – dice infine il movimento giovanile di Libera -. Il diritto allo studio è fondamentale. Quindi chiediamo al governo, in questa fase molto delicata, risposte certe nel più breve tempo possibile”.

——

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all’IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782
 
 
 
Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy