San Marino. Giustizia, L’Informazione: “Atto di forza contro la sentenza dei Garanti”

Maggioranza attua atto di forza contro la sentenza dei Garanti

ANTONIO FABBRI – In Commissione Affari di Giustizia si consuma ancora un atto dal sapore tutt’altro che democratico, di mancato rispetto delle istituzioni e dei rapporti tra i poteri. Una seduta, quella della Commissione, durata ore, dal mattino alle 9 fino al primo pomeriggio, per valutare la sentenza sull’azione di sindacato, risultata infondata, contro il commissario Alberto Buriani, rientrato in tribunale e assegnato al civile. Una sentenza quella del professor Roberto Bin, giudice del Collegio Garante alla quale, con tutta evidenza, la maggioranza non intende assoggettarsi.(…) 

I membri di maggioranza – Matteo Zeppa, Manuel Ciavatta, Maria Aida Adele Selva, Adele Tonnini e Matteo Rossi (assenti Mariella Mularoni e Carlotta Andruccioli) e con loro il segretario alla Giustizia, Massimo Andrea Ugolini – hanno presentato e votato un ordine del giorno che dà mandato all’Avvocatura dello Stato di valutare “opportune ulteriori azioni processuali dinnanzi al Collegio garante che consentano anche di fare emergere eventuali vizi di legittimità e di merito” della sentenza del professor Roberto Bin. Un ordine del giorno che quindi, innesca una sorta di scontro di poteri perché indirettamente afferma e insinua che la sentenza del professor Bin sia viziata nella legittimità e nel merito. Inoltre chiede di fatto impugnare ciò che non è impugnabile. (…)

Articolo tratto da L’Informazione di San Marino

Leggi l‘articolo integrale di Antonio Fabbri pubblicato dopo le 21

——

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all’IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782
 
 
 
Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy