San Marino. Grande jazz e storia. Da questa sera

NQRimini San Marino: Al via la rassegna curata da Lino Patruno, da questa sera al 27 agosto al Teatro Titano / Franco Nero per il grande jazz sammarinese

San Marino – Torna il grande jazz a San Marino”. E’ la rassegna degli incontri dedicati al jazz, a cura di Lino Patruno, che si terranno da oggi fino al 27 agosto alle ore 21 presso il Teatro Titano, nel Centro Storico di San Marino. 

L’iniziativa, promossa dalle segreterie di Stato per la Cultura, per il Turismo e per le Giunte di Castello, in collaborazione con la Biblioteca di Stato, è stata presentata dai Segretari di Stato Romeo
Morri
  e Augusto
Casali
  che hanno espresso grande soddisfazione per la ritrovata collaborazione con il grande jazzista Lino Patruno che, per il secondo anno consecutivo, torna a San Marino per presentare 4 serate che rendono omaggio ai più noti interpreti di questo affascinante genere musicale. Morri ha annunciato che anche in questa edizione un violino “Capicchioni” tornerà a vibrare.

A suonare il prezioso strumento del grande artigiano di Santa Mustiola, il maestro Mauro Carpi. Un’atmosfera magica, che nell’appuntamento del 26 agosto sarà allietata anche dal suono della viola “Capicchioni”. Altro momento da non perdere, particolarmente significativo soprattutto per i sammarinesi, quello in programma il 25 agosto: l’attore Franco Nero reciterà un estratto dell’Orazione del Carducci su “La Libertà Perpetua di San Marino

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy