San Marino, Iss. A fine 2012 la piena informatizzazione

Franco Cavalli, San Marino Oggi: Iss: cartella clinica digitale e badge con microchip per la tutela della privacy / Prevista per la fine del 2012 la completa digitalizzazione e informatizzazione: dai pazienti, ai medici fino ai dati di magazzino

Un ospedale e non solo, completamente
informatizzato con
dati digitalizzati per una maggiore
accuratezza nel seguire
il paziente, una più corretta
identificazione del personale
anche durante l’attività e una
gestione più precisa di tutto.

Quanto iniziato quest’anno
con l’acquisizione e archiviazione
digitale del reparto di
radiologia e l’informatizzazione
della gestione del magazzino
(che dalla direzione dell’Iss
assicurano stia già portando
a dei risparmi anche sui costi)
sarà completato nel 2012 dalla
completa digitalizzazione della
cartella clinica dei pazienti, dal
badge con microcip per i medici
e il personale e con i tablet,
il wireless di tutto l’ospedale e
infine il braccialetto con codice
a barre per i pazienti.

“Entro fine novembre – assicura
Paolo Pasini, direttore
generale dell’Iss – finiremo di
distribuire i badge al personale
dell’Iss dove ci sarà anche una
foto e per accedere ai dati del
sistema ospedaliero e sanitario
dovranno inserire direttamente
il badge nella tastiera del computer.
Così ogni accesso sarà
ancora più certo”.
Il problema infatti della tutela
della privacy dei dati sensibili
dei pazienti è infatti emerso
con forza agli onori della
cronaca in quanto una dottoressa
49enne sarebbe entrata
più di 100 volte con la propria
password
nel sistema dell’Iss
per controllare le condizioni
di salute di un suo collega
malato e purtroppo deceduto.

OGGI I GIORNALI PARLANO
DI

Vignette di Ranfo

Accadde oggi, pillola di
storia

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy