San Marino, la collocazione del Psrs

Sulla collocazione nello schieramento politico della Repubblica di San Marino del
Partito Socialista Riformista Sammarinese (nato dalla scissione del partito dei Socialisti e dei Democratici, coalizione Riforme e Libertà, minoranza in Consiglio Grande e Generale) interviene su San Marino Oggi Emilio Della Balda (pseudonimo, L’Infedele).
L’iniziativa dei Socialisti Riformisti ha creato molto
nervosismo nel Psd perché vuole che cerchino il governo per avere conferma della sua mediocre e scontata invenzione difensiva; nei cespugli della Dc perché vogliono che stiano all’opposizione per il timore di perdere posizioni di potere. Le parole spese contro i Socialisti Riformisti passeranno come l’acqua sotto i ponti, mentre la loro iniziativa avrà una forte influenza, nel medio periodo, sull’intero quadro politico.
Finita la stagione del solleone, con l’arrivo di morsi più velenosi della crisi economica e con la finanza pubblica in seria difficoltà, il ragionamento si farà più pacato e più realistico, e speriamo che il confronto si sposti sui problemi concreti e sulla loro soluzione che non sarà facile.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy